Materiali


stagionatura legno

Per la nostre sculture in legno usiamo legnami di prima qualità scelti con cura. Questi legnami vengono tagliati in tavole con spessori diversi, oppure i tronchi si tagliano a metà. Seccano nel nostro vasto deposito per diversi anni, a seconda dello spessore delle tavole.

Per assemblare le tavole alla forma desiderata usiamo moderne colle sintetiche.

La pittura delle scultura avviene con colori ad olio o per le sculture ombreggiate con mordenti speciali. Prima le superfici vengono lavorate con trattamenti speciali che conservano bene la coloritura.

Per le nostre dorature usiamo oro a foglia a 23 carati, applicato con la coda di scoiattolo.

il bronzo

Le nostre sculture in bronzo vengono prima modellate con creta o plastilina. Questa scultura in scala reale viene poi fusa in bronzo con la tecnica a cera persa. Viene prima creata una copia in cera che verrà rimodellata dallo scultore prima della fusione. Questa cera sarà ricoperta di malta refrattaria e poi sciolta nel forno al fine di creare gli spazi vuoti, dove fare colare il bronzo. Dopo un periodo di raffreddamento la forma sarà interrata saldamente e può iniziare la colata del bronzo. Ora la forma bronzea deve venire saldata, cesellata ed infine patinata nel colore desiderato dalla clientela.